This site uses cookies to improve the browsing experience of users. Both cookies and third-party cookies. You can know the details by consulting our privacy policy here. Continuing in its accept the use of cookies; otherwise you can leave the site.

Aree di ricerca

Intelligenza Artificiale

VirHub: modelli di analisi epidemiologica

Oltre alla tragica perdita di vite umane, la pandemia globale di COVID-19
sta pesantemente influenzando i sistemi sanitari pubblici e l'economia globale,
con conseguenze ancora molto incerte per la società.
L'obiettivo del progetto VirHub: Modelli di analisi epidemiologica è di sviluppare
uno strumento per la diagnosi precoce dei fattori di rischio nelle popolazioni,
tenendo conto sia della genomica che degli elementi ambientali,
al fine di fornire strumenti e software DSS (Decision Support System) affidabili ai governi
e alle organizzazioni sanitarie, perché possano prendere decisioni migliori
sulle misure adeguate per contenere la pandemia.
Applicando l'intelligenza artificiale alle analisi genomiche di pazienti affetti da COVID-19,
il progetto identificherà scientificamente i modelli genomici di individui più esposti
a gravi sindromi respiratorie acute: questo contribuirà a stratificare
le parti di popolazione più esposte ai gravi sintomi clinici del virus.
Inoltre, il modello analizzerà il legame esistente tra le aree in cui i focolai di COVID-19
hanno un impatto più pesante e i fattori ambientali,
ad esempio temperatura, livello di umidità, concentrazioni di CO2 e inquinanti.

Il progetto VirHub è stato presentato al programma Innovative Medicine Initiative (IMI2),
promosso dall'Unione Europea e dall'Industria Farmaceutica Europea.
Partners: Ventiseidieci - come istituzione principale,
Dante Labs, Poznań Supercomputing and Networking Center -
PSNC, Università di Padova, Consiglio Nazionale delle Ricerche d'Italia -
CNR, Università di Pisa e Radboud University Medical Centre.